fbpx

Prurito e Bruciore Intimo

///Prurito e Bruciore Intimo

Prurito e Bruciore Intimo

Sei in menopausa e soffri di bruciore e prurito intimo? Hai mai sentito parlare di Atrofia Vulvo Vaginale?

Tutte le donne hanno sperimentato nella loro vita il fastidio di avere un’irritazione vaginale, ma solitamente i sintomi di prurito e bruciore sono associati ad un’infezione intima e scompaiono con la sua risoluzione.

Quando invece questi disturbi diventano persistenti, e soprattutto se siete in menopausa, possono indicare una diversa patologia, molto diffusa ma ancora poco conosciuta: l’Atrofia Vulvo Vaginale

Se poi sono accompagnati dagli altri disturbi elencati di seguito, è il caso di parlarne con il proprio ginecologo:

  • Secchezza vaginale
  • Dolore durante i rapporti sessuali (dispareunia)
  • Perdite ematiche
  • Disturbi urinari
  • Cistiti e Vaginiti frequenti

L’Atrofia Vulvo Vaginale è estremamente frequente nelle donne in menopausa, le ricerche infatti indicano che 1 donna su 2 ne soffre.

È caratterizzata da sintomi di entità variabile ed è causata dalla mancata produzione di estrogeni.

Con la menopausa, le ovaie smettono di produrre gli estrogeni, gli ormoni femminili, che, tra le altre cose, servono a lubrificare e nutrire il tessuto vaginale, mantenendolo turgido e in salute.

Per questo motivo, con la mancanza degli estrogeni la mucosa vaginale diventa più delicata, più sottile, irritabile ed esposta ai traumi.

Il prurito legato all’Atrofia Vulvo Vaginale ha una caratteristica che lo differenzia da quello legato a un’infezione momentanea: quella di non passare.

Ma anzi peggiora provocando irritazioni e microlesioni al tessuto vaginale, senza trovare beneficio con le comuni terapie locali.

È a questo punto che la condizione inizia a diventareanche dolorosa, impedendo alla donna di svolgere azioni quotidiane come indossare pantaloni aderenti, andare in bicicletta, fare lunghe passeggiate e mantenere una vita attiva.

Fortunatamente l’Atrofia Vulvo Vaginale può essere guarita e i suoi sintomi possono essere eliminati, tornando ad avere una qualità della vita uguale a quella di prima della menopausa.

La ricerca scientifica afferma che la Laser Terapia infatti ha effetti risolutivi e offre la possibilità di mantenerli nel tempo.

Il Laser Co2 Monnalisa Touch utilizza impulsi laser studiati apposta per stimolare i tessuti vaginali e agisce sulla produzione di nuovo collagene e acido ialuronico. Permettendo così di ristabilire la vascolarizzazione, l’idratazione e la lubrificazione vaginale.

Colpendo così le cause del prurito e del bruciore intimo in menopausa, ne contrasta anche i suoi sintomi, riconsegnando alla donna una vita attiva e senza disturbi.

Per informazioni contattaci qui:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

2020-11-23T13:59:34+00:00 Approfondimenti|